Qual è la differenza tra mannitolo e D-mannitolo?

Quella differenza principale tra mannitolo e D-mannitolo è che il mannitolo è un tipo di zucchero utile come dolcificante e come medicinale, mentre il D-mannitolo è l’enantiomero D del mannitolo che è il mannitolo più abbondante e utile.

Il mannitolo è un alcol di zucchero utile sia come dolcificante che come medicinale. Il D-mannitolo è l’isomero più abbondante del mannitolo. È l’enantiomero D del mannitolo. Il mannitolo è un isomero del sorbitolo. Questi due alcoli di zucchero differiscono l’uno dall’altro in base all’orientamento del gruppo ossidrile attaccato al secondo atomo di carbonio della molecola di zucchero.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenze chiave
2. Cos’è il mannitolo?
3. Cos’è il D-mannitolo?
4. Relazione – Mannitolo e D-mannitolo
5. Mannitolo vs D-mannitolo in forma tabulare
6. Riepilogo – Mannitolo vs D-mannitolo

Cos’è il mannitolo?

Il mannitolo è un alcol di zucchero utile sia come dolcificante che come medicinale. Poiché è scarsamente assorbito dall’intestino, possiamo usare il mannitolo negli alimenti per diabetici. Come medicinale, possiamo usare il mannitolo per abbassare la pressione nell’occhio e ridurre l’aumento della pressione intracranica. Può essere somministrato sotto forma di iniezione per scopi medici.

Mannitolo e D-mannitolo - Confronto affiancato

Figura 01: Struttura chimica dello zucchero molecolare del mannitolo

Il mannitolo è un isomero del sorbitolo. Questi due alcoli di zucchero differiscono l’uno dall’altro in base all’orientamento del gruppo ossidrile attaccato al secondo atomo di carbonio della molecola di zucchero.

Possiamo ottenere il mannitolo riducendo lo zucchero del mannosio. Tuttavia, la sintesi su scala industriale del mannitolo avviene tramite idrogenazione del fruttosio. Inoltre, alcuni organismi producono mannitolo come fonte di energia, ad esempio batteri, funghi, alghe, licheni, ecc. Inoltre, possiamo estrarre direttamente il mannitolo dalle sue fonti naturali, come le alghe.

Cos’è il D-mannitolo?

Il D-mannitolo è l’isomero più abbondante del mannitolo. È l’enantiomero D del mannitolo. Tipicamente, il D-mannitolo è comunemente indicato come mannitolo. Inoltre, il mannitolo è un isomero del sorbitolo.

Mannitolo vs D-mannitolo in forma tabulare

Figura 02: Due enantiomeri del mannitolo: l’enantiomero L si chiama L-mannitolo e l’enantiomero D si chiama D-mannitolo

I due principali isomeri del mannitolo sono il D-mannitolo e l’L-mannitolo. Tra questi, l’L-mannitolo è raro e meno comune.

Qual è la relazione tra mannitolo e D-mannitolo?

  • Esistono due enantiomeri di mannitolo come l’enantiomero L e l’enantiomero D.
  • Inoltre, l’enantiomero L è raro e l’enantiomero D è la forma abbondante.

Qual è la differenza tra mannitolo e D-mannitolo?

Il mannitolo è un tipo importante di zucchero. È utile sia come dolcificante che come medicinale. Inoltre, ci sono due principali forme enantiomeriche di mannitolo come l’enantiomero L e l’enantiomero D. La principale differenza tra mannitolo e D-mannitolo è che il mannitolo è un tipo di zucchero utile come dolcificante e come medicinale, mentre D- il mannitolo è l’enantiomero D del mannitolo che è un tipo di mannitolo più abbondante e utile.

Di seguito è riportato un riepilogo delle differenze tra mannitolo e D-mannitolo in forma tabellare per il confronto fianco a fianco.

Riepilogo – Mannitolo vs D-mannitolo

Il mannitolo è un alcol di zucchero utile sia come dolcificante che come medicinale. Infatti, il D-mannitolo è l’isomero più abbondante del mannitolo. È l’enantiomero D del mannitolo. Quindi, la principale differenza tra mannitolo e D-mannitolo è quella il mannitolo è un tipo di zucchero utile come dolcificante e come medicinale, mentre il D-mannitolo è l’enantiomero D del mannitolo che è il mannitolo più abbondante e utile.

Riferimento:

1. “Mannitolo.” Scienza dal vivo.
2. “Mannitolo.” Usi, interazioni, meccanismo d’azione | Banca della droga in linea.

Immagini di cortesia:

1. “Struttura del mannitoloDi Edgar181 – Opera propria (dominio pubblico) tramite Commons Wikimedia
2. “DL-mannitolo” Di Cvf-ps – Opera propria (CC BY-SA 3.0) tramite Commons Wikimedia