Qual è la differenza tra immunoprecipitazione e coimmunoprecipitazione?

Differenza principale tra immunoprecipitazione e coimmunoprecipitazione è che l’immunoprecipitazione è una tecnica che precipita le proteine ​​​​dalla soluzione utilizzando anticorpi specifici, mentre la coimmunoprecipitazione è una tecnica che precipita complessi proteici intatti da soluzioni utilizzando anticorpi specifici.

Le interazioni antigene-anticorpo sono interazioni chimiche specifiche tra gli anticorpi prodotti dai linfociti B e gli antigeni (proteine) durante una reazione immunitaria. Normalmente, l’antigene solubile si combina con l’anticorpo disciolto in presenza dell’elettrolita alla temperatura e al pH disciolti per creare un complesso visibile insolubile. Questa è chiamata reazione di precipitazione. Pertanto, l’immunoprecipitazione e la coimmunoprecipitazione sono due tipi di reazioni di precipitazione che vengono abitualmente utilizzate nei laboratori per identificare proteine ​​simili all’antigene.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenze chiave
2. Che cos’è l’immunoprecipitazione?
3. Che cos’è la coimmunoprecipitazione?
4. Somiglianze – Immunoprecipitazione e Coimmunoprecipitazione
5. Immunoprecipitazione vs Coimmunoprecipitazione in forma tabulare
6. Riepilogo – Immunoprecipitazione vs Coimmunoprecipitazione

Che cos’è l’immunoprecipitazione?

L’immunoprecipitazione è una tecnica di deposizione di proteine ​​da una soluzione che utilizza anticorpi specifici. A volte, questa tecnica è anche nota come immunoprecipitazione proteica individuale. L’immunoprecipitazione utilizza gli anticorpi per isolare una particolare proteina di interesse dai lisati cellulari. Gli anticorpi purificano le proteine ​​oi loro specifici antigeni bersaglio da una miscela. L’anticorpo si lega alla proteina e il complesso anticorpo-antigene viene prelevato dal campione. Nell’ambiente sperimentale, i complessi antigene-anticorpo vengono estratti utilizzando agarosio proteina A/G o sfere magnetiche. Quindi, le perline vengono lavate e la proteina desiderata viene eluita. La proteina o l’antigene purificato ottenuto mediante immunoprecipitazione è stato verificato mediante varie tecniche come il test di immunoassorbimento enzimatico (ELISA) e il western blot (WB).

Immunoprecipitazione vs Coimmunoprecipitazione - Confronto affiancato

Figura 01: Immunoprecipitazione

Inoltre, la proteina o l’antigene isolato possono essere misurati e identificati mediante spettrometria di massa utilizzando il pattern di digestione enzimatica basato sulla sequenza di primer. Ci sono alcune considerazioni prima di iniziare un esperimento di immunoprecipitazione: selezione del formato del metodo, legame di proteine ​​e perline, selezione di anticorpi primari e isotipi appropriati e controllo negativo.

Che cos’è la coimmunoprecipitazione?

La coimmunoprecipitazione è una tecnica di deposizione di complessi proteici interi dalla soluzione utilizzando anticorpi specifici. La coimmunoprecipitazione generalmente funziona selezionando anticorpi specifici che prendono di mira proteine ​​note (antigeni) ritenute membri di complessi proteici più grandi. Mirando ai membri noti con anticorpi specifici, è possibile estrarre l’intero complesso proteico dalla soluzione. Ciò consente l’identificazione di membri complessi sconosciuti. Il concetto di estrarre i complessi proteici dalla soluzione viene talvolta definito meccanismo di “abbassamento”.

Immunoprecipitazione e Coimmunoprecipitazione - Confronto affiancato in forma tabulare

Figura 02: B coimmunoprecipitazione

La coimmunoprecipitazione è una potente tecnica utilizzata per analizzare le interazioni proteina-proteina. L’obiettivo principale della coimmunoprecipitazione è l’identificazione di partner interagenti come ligandi, cofattori o molecole di segnalazione alla proteina di interesse. Inoltre, la coimmunoprecipitazione è una tecnica efficace utilizzata per separare le proteine ​​da siero, lisati cellulari, tessuti omogeneizzati o mezzi condizionati.

Quali sono le somiglianze tra immunoprecipitazione e coimmunoprecipitazione?

  • L’immunoprecipitazione e la coimmunoprecipitazione sono due tipi di tecniche basate sulla reazione di precipitazione.
  • Entrambe le tecniche possono essere utilizzate per identificare antigeni bersaglio attraverso anticorpi specifici.
  • Entrambe le tecniche si basano fortemente sulle interazioni antigene-anticorpo.
  • Sono abitualmente utilizzati nei laboratori clinici.

Qual è la differenza tra immunoprecipitazione e coimmunoprecipitazione?

L’immunoprecipitazione è una tecnica che precipita le proteine ​​fuori dalla soluzione usando anticorpi specifici, mentre la coimmunoprecipitazione è una tecnica che precipita i complessi proteici intatti dalla soluzione usando anticorpi specifici. Quindi, questa è la differenza chiave tra immunoprecipitazione e coimmunoprecipitazione. Inoltre, l’immunoprecipitazione è più comunemente usata in laboratorio, mentre la coimmunoprecipitazione non è comunemente usata in laboratorio.

Di seguito l’infografica presenta la differenza tra immunoprecipitazione e coimmunoprecipitazione in forma tabellare per il confronto affiancato.

Riepilogo – Immunoprecipitazione vs Coimmunoprecipitazione

L’immunoprecipitazione e la coimmunoprecipitazione sono due tipi di tecniche basate sulla reazione di precipitazione che dipendono dalle interazioni antigene-anticorpo. La tecnica di immunoprecipitazione fa precipitare le proteine ​​fuori dalla soluzione utilizzando anticorpi specifici, mentre la tecnica di coimmunoprecipitazione precipita i complessi proteici intatti dalla soluzione utilizzando anticorpi specifici. Quindi, questo riassume la differenza tra immunoprecipitazione e coimmunoprecipitazione.

Riferimento:

1. “Panoramica delle tecniche di immunoprecipitazione (IP)..” Thermo Fisher Scientific – USA.
2. “Principi e metodi di co-immunoprecipitazione (Co-IP)..” Principi e metodi di co-immunoprecipitazione (Co-IP) | MBL Scienze della vita -ASIA-.

Immagini di cortesia:

1. “ImmunoprecipitazioneDi Itayba su Wikipedia in ebraico (CC BY-SA 3.0) tramite Commons Wikimedia
2. “20110113-Co-Imunoprecipitazione“Di Dtabb73 – Opera propria (CC0) tramite Commons Wikimedia