Qual è la differenza tra globoside e ganglioside?

differenza principale tra globosidi e gangliosidi è che i globosidi sono neutri in presenza di zuccheri, mentre i gangliosidi hanno una carica netta negativa a pH acido per la presenza di acido sialico.

I glicosfingolipidi sono una classe di glicolipidi e sono costituiti da una spina dorsale di ceramide legata da legami -glicosidici a glicani complessi. Si trovano negli eucarioti e sono essenziali per gli organismi multicellulari. I glicosfingolipidi aiutano a modulare la funzione proteica di membrana, regolano la crescita e la differenziazione cellulare e svolgono anche un ruolo importante nella trasformazione neoplastica attraverso la comunicazione cellula-cellula. Partecipano anche alle possibili interazioni con i recettori e i sistemi di segnalazione e aiutano a sviluppare le cellule immunitarie nel corpo. Globoside e ganglioside sono due glicosfingolipidi complessi ma essenziali presenti negli eucarioti.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenze chiave
2. Cos’è Globoside?
3. Cosa sono i gangliosidi?
4. Somiglianze: Globoside e Gangloside
5. Globoside vs Gangoside in forma tabulare
6. Riassunto – Globoside vs Gangloside

Cos’è Globoside?

Globoside è un tipo di glicosfingolipide costituito da più di uno zucchero come catena laterale della spina dorsale della ceramide. Questa spina dorsale è collegata a un gruppo di testa di oligosaccaridi neutri e il nome della classe lipidica globoside riflette la quantità di zucchero in questo gruppo. La spina dorsale della ceramide contiene una catena di idrocarburi con il nome di base a catena lunga e contiene una catena di acidi grassi che si collega alla ceramide. Lo zucchero è una combinazione di N-acetilgalattosamina, D-glucosio o D-galattosio. La catena laterale ha la possibilità di essere scissa da galattosidasi e glucosidasi. I globosidi sono solitamente presenti negli eucarioti.

Globoside e Ganglioside - Confronto affiancato

Figura 01: Struttura Globoside

La sua funzione principale è quella di un componente importante delle membrane cellulari in cui i gruppi di zucchero si affacciano sullo spazio extracellulare. Fornisce inoltre alle cellule un rivestimento di carboidrati. I globosidi interagiscono con i meccanismi di trasduzione del segnale ormonale e recettore. Quindi, aiuta a regolare le vie di segnalazione cellulare in molti modi. I globosidi più comuni presenti nei mammiferi sono Gb3 e Gb4. L’accumulo di Gb3 e il deficit di -galattosidasi A causano la malattia di Fabry. È una malattia metabolica ereditaria. Gb3 è anche associato all’apoptosi e alla morte cellulare programmata. Il ruolo principale di Gb4 è la determinazione del gruppo sanguigno poiché ogni antigene del gruppo sanguigno è derivato da Gb4. Gb4 svolge anche un ruolo post-ricovero nelle infezioni produttive poiché è noto per essere un recettore per il Parvovirus B19.

Cosa sono i gangliosidi?

I gangliosidi sono molecole costituite da glicosfingolipidi con uno o più acidi sialici legati ad una catena zuccherina. I gangliosidi sono costituiti da una coda lipidica di ceramide attaccata da un legame glicosidico a un gruppo di testa di glicano contenente uno o più residui di acido sialico. Esempi di acidi sialici sono acido n-acetilneuramico e NANA. A causa della presenza di acido sialico, i gangliosidi hanno una carica netta negativa a pH acido. NeuNAc, che è un derivato acetico dell’acido sialico carboidrato, costituisce il gruppo principale dei gangliosidi.

Globoside vs Gangoside in forma tabulare

Figura 02: Struttura del ganglioside

I gangliosidi sono presenti sulla superficie cellulare con due catene di idrocarburi di ceramide sulla membrana plasmatica e oligosaccaridi sulla superficie extracellulare. I gangliosidi si trovano principalmente nel sistema nervoso. I gruppi oligosaccaridi sui gangliosidi agiscono come marcatori di superficie che fungono da determinanti specifici nel riconoscimento cellulare e nella comunicazione cellula-cellula. Pur fungendo da determinanti specifici, i gangliosidi svolgono un ruolo nella crescita e nella differenziazione dei tessuti, nonché nella cancerogenesi. I gruppi della testa dei carboidrati agiscono come recettori specifici per diversi ormoni glicoproteici ipofisari e alcune tossine proteiche batteriche. I gangliosidi comuni presenti nell’uomo sono GM1, GM2, GM3, GD1a, GD1b, GD2, GD3, GT1b, GT3 e GQ1.

Quali sono le somiglianze tra Globoside e Gangloside?

  • Globosidi e gangliosidi sono glicosfingolipidi.
  • Inoltre, entrambi sono composti da carbonio, idrogeno e ossigeno.
  • Entrambi contengono una spina dorsale di ceramide e frammenti di oligosaccaridi.
  • Sono abbondanti alle terminazioni nervose e ai siti specifici dei recettori ormonali sulla superficie cellulare.
  • Entrambi svolgono un ruolo importante nel riconoscimento molecolare.
  • Sono presenti negli eucarioti.

Qual è la differenza tra globoside e ganglioside?

I globosidi sono neutri in presenza di zuccheri, mentre i gangliosidi hanno una carica netta negativa a pH acido per la presenza di acido sialico. Quindi, questa è la differenza chiave tra globoside e ganglioside. Inoltre, i globosidi sono costituiti da due o più zuccheri, solitamente d-glucosio, d-galattosio o N-acetil-d-galattosamina, mentre i gangliosidi sono costituiti da due o più acidi sialici come l’acido N-acetilneuramico e NANA. Quindi, questa è un’altra differenza tra globoside e ganglioside. I globosidi si trovano in molte membrane. I gangliosidi di solito costituiscono circa il 6% della materia grigia nel cervello e ne contengono vari tipi.

Di seguito l’infografica presenta la differenza tra globoside e ganglioside in forma tabellare per il confronto fianco a fianco.

Riassunto – Globoside vs Gangloside

I globosidi sono neutri in presenza di zuccheri. Al contrario, i gangliosidi hanno una carica netta negativa a pH acido a causa della presenza di acido sialico. Globoside è un tipo di glicosfingolipide che contiene più di uno zucchero come catena laterale della spina dorsale della ceramide. Lo zucchero è una combinazione di N-acetilgalattosamina, D-glucosio o D-galattosio. I gangliosidi sono molecole contenenti glicosfingolipidi con uno o più acidi sialici attaccati a una catena di zuccheri. Quindi, questo riassume la differenza tra globoside e ganglioside.

Riferimento:

1. Christie, William (Bill) W.”Ganglioside.” mappa lipidica.
2. “Analisi globoside – Analisi lipidica.” Lipotipo GmbH.

Immagini di cortesia:

1. “AcetilgalattosaminaDi Ed (Edgar181) – Opera propria (dominio pubblico) tramite Commons Wikimedia
2. “Struttura di GM1, GM2, GM3“Di LHcheM – Il proprio lavoro (CC BY-SA 3.0) tramite Commons Wikimedia