Qual è la differenza tra idrocarburi alternativi e non alternativi

Quella differenza principale tra idrocarburi alternati e non alternativi è che gli idrocarburi alternativi non hanno anelli costruiti con un numero dispari di atomi di carbonio, mentre gli idrocarburi non alternativi sono composti che hanno almeno un anello costruito con un numero dispari di atomi di carbonio.

Gli idrocarburi alternativi e gli idrocarburi non alternativi sono i due principali tipi di composti idrocarburici che contengono una struttura ad anello. Gli idrocarburi alternativi sono sistemi di idrocarburi coniugati senza anelli a membri dispari. Un idrocarburo non alternativo è un composto che ha almeno un anello contenente un numero dispari di atomi di carbonio.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenze chiave
2. Cosa sono gli idrocarburi alternativi?
3. Cosa sono gli idrocarburi non alternativi?
4. Idrocarburi alternativi e non alternativi in ​​forma tabulare
5. Riepilogo – Idrocarburi alternativi e non alternativi

Cosa sono gli idrocarburi alternativi?

Gli idrocarburi alternativi sono sistemi di idrocarburi coniugati che non hanno anelli con membri dispari. Questo sistema può eseguire un processo stellare in cui gli atomi di carbonio sono divisi in due insiemi. Un insieme contiene atomi di carbonio con stelle in modo tale che non ci siano due atomi stellati o non stellati legati tra loro. L’insieme stellato contiene il maggior numero di atomi. Ottenuta questa condizione, il determinante secolare nell’approssimazione di Huckel assume una forma più semplice. Questo perché gli elementi incrociati diagonali tra atomi nello stesso insieme tendono ad essere sempre zero. Alcuni esempi di composti idrocarburici alternativi includono ciclobutadiene, naftalene, radicali benzilici, ecc.

Idrocarburi alternativi e non alternativi - Confronto affiancato

Figura 01: Struttura chimica del ciclobutadiene, idrocarburo alternativo Unisci

Esistono tre proprietà principali degli idrocarburi alternativi, tra cui l’accoppiamento energetico degli orbitali molecolari per il sistema pi, gli stessi coefficienti per i due orbitali molecolari accoppiati nello stesso punto e le equazioni di popolazione o densità elettronica ovunque.

Se c’è un numero dispari di atomi nell’idrocarburo alternativo, significa che contiene un orbitale spaiato con energia di legame zero. Quando consideriamo questi orbitali, possiamo scrivere i coefficienti sui siti atomici senza alcun calcolo. Lì, i coefficienti su tutti gli orbitali appartenenti all’insieme più piccolo sono zero e anche la somma dei coefficienti degli orbitali stellari circostanti deve essere zero.

Cosa sono gli idrocarburi non alternativi?

Un idrocarburo non alternativo è un composto che ha almeno un anello contenente un numero dispari di atomi di carbonio. Azulene, Pentalene ed Eptalene sono esempi di idrocarburi non alternativi classici.

Idrocarburi alternativi e non alternativi in ​​forma tabulare

Figura 02: struttura chimica dell’azulene, composto idrocarburico non alternativo

Sono composti di idrocarburi biciclici non alternativi. Questo composto ha un’interessante struttura pi con una disposizione sequenziale di carbocicli a membri dispari.

Qual è la differenza tra idrocarburi alternativi e non alternativi?

Gli idrocarburi alternativi sono sistemi di idrocarburi coniugati che non hanno anelli con membri dispari. Un idrocarburo non alternativo è un composto che ha almeno un anello contenente un numero dispari di atomi di carbonio. Il differenza fondamentale tra idrocarburi alternativi e non alternativi è quello gli idrocarburi alternativi non hanno anelli costruiti con un numero dispari di atomi di carbonio, mentre gli idrocarburi non alternativi sono composti che hanno almeno un anello costruito con un numero dispari di atomi di carbonio. I radicali ciclobutadiene, naftalene e benzile sono esempi di idrocarburi alternativi, mentre azulene, pentalene ed eptalene sono esempi di idrocarburi non alternativi.

Di seguito è riportato un riepilogo delle differenze tra idrocarburi alternativi e non alternativi in ​​forma tabellare per il confronto affiancato.

Riepilogo – Idrocarburi alternativi e non alternativi

Gli idrocarburi alternativi e gli idrocarburi non alternativi sono i due principali tipi di composti idrocarburici che contengono una struttura ad anello. Il differenza fondamentale tra idrocarburi alternativi e non alternativi è quello gli idrocarburi alternativi non hanno anelli costruiti con un numero dispari di atomi di carbonio, mentre gli idrocarburi non alternativi sono composti che hanno almeno un anello costruito con un numero dispari di atomi di carbonio.

Riferimento:

*1, Akihito Konishi e Makoto Yasuda. “Dare nuova vita alla chimica degli idrocarburi non alternativi: sintesi e proprietà degli idrocarburi policiclici contenenti scheletri di azulene, pentalene ed eftaleneGiornale CSJ.
2. “Idrocarburi alternativi.” Hydra.pharm.monash.edu.au.

Immagini di cortesia:

1. “Ciclobutadiene-3D-vdWDi Edgar181 – Opera propria (dominio pubblico) tramite Commons Wikimedia
2. “sfera molecolare di azulene” Di Jynto (parla) – Il proprio lavoro. Creato con Discovery Studio Visualizer (CC0) tramite Commons Wikimedia