Qual è la differenza tra cetirizina cloridrato e levocetirizina dicloridrato?

Differenza principale tra cetirizina cloridrato e levocetirizina dicloridrato è che la cetirizina cloridrato è utile nel trattamento dei sintomi della febbre da fieno e di altre allergie del tratto respiratorio superiore fornendo un sollievo temporaneo dei sintomi, mentre la levocetirizina dicloridrato è importante nel trattamento dei sintomi allergici associati alla febbre da fieno.

La cetirizina è un farmaco comunemente usato. La cetirizina cloridrato e la levocetirizina dicloridrato sono i due tipi principali del farmaco cetirizina. La cetirizina cloridrato è un antistaminico di seconda generazione venduto con il nome di Zyrtec. La levocetirizina dicloridrato è un farmaco antistaminico di terza generazione usato per trattare la rinite allergica e il prurito a lungo termine di causa sconosciuta.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenze chiave
2. Che cos’è la cetirizina cloridrato?
3. Che cos’è la levocetirizina dicloridrato?
4. Cetirizina cloridrato vs levocetirizina dicloridrato in forma tabulare
5. Riepilogo – Cetirizina cloridrato vs levocetirizina dicloridrato

Che cos’è la cetirizina cloridrato?

La cetirizina cloridrato è un antistaminico di seconda generazione venduto con il nome di Zyrtec utile nel trattamento della rinite allergica, della dermatite e dell’orticaria. Questo farmaco viene assunto per via orale. In genere, gli effetti tendono a iniziare entro un’ora e possono durare per circa un giorno. Gli effetti della cetirizina cloridrato sono simili a quelli di altri antistaminici, inclusa la difenidramina.

Cetirizina cloridrato e levocetirizina dicloridrato - Confronto affiancato

Figura 01: Struttura chimica della cetirizina cloridrato

Gli effetti collaterali più comuni della cetirizina cloridrato includono sonnolenza, secchezza delle fauci, mal di testa e mal di stomaco. Tuttavia, ci sono anche alcuni gravi effetti collaterali, che includono aggressività e angioedema. Inoltre, sembra essere sicuro per l’uso durante la gravidanza, sebbene non sia raccomandato per l’uso durante l’allattamento.

La biodisponibilità della cetirizina cloridrato è di circa il 70%, il che indica che si tratta di un farmaco ben assorbito. La sua capacità di legare le proteine ​​varia dall’88% al 96%. Il metabolismo di questo farmaco è minimo e il suo inizio d’azione è di circa 20-42 minuti. L’emivita di eliminazione della cetirizina cloridrato è di circa 6,5-10 ore. La durata d’azione della cetirizina cloridrato è di circa 24 ore. L’escrezione avviene attraverso l’urina e le feci.

Che cos’è la levocetirizina dicloridrato?

La levocetirizina dicloridrato è un farmaco antistaminico di terza generazione usato per trattare la rinite allergica e il prurito a lungo termine di causa sconosciuta. Questo farmaco è venduto con il nome commerciale Xyzal. In particolare, la levocetirizina dicloridrato è meno sedativo dei vecchi antistaminici. Si assume per via orale.

Cetirizina cloridrato vs levocetirizina dicloridrato in forma tabulare

Figura 02: Struttura chimica della levocetirizina dicloridrato

Gli effetti collaterali più comuni di questo farmaco includono sonnolenza, secchezza delle fauci, tosse, vomito e diarrea. Tuttavia, gli effetti gravi sono rari. Inoltre, sembra essere sicuro per l’uso durante la gravidanza, ma i suoi effetti durante l’allattamento al seno non sono chiari.

La biodisponibilità della levocetirizina dicloridrato è molto elevata e anche la sua capacità di legame alle proteine ​​è di circa il 90%. Il metabolismo di questo farmaco si verifica nel fegato e la sua emivita di eliminazione è di circa 6-10 ore. L’escrezione avviene nei reni e nelle feci.

Qual è la differenza tra cetirizina cloridrato e levocetirizina dicloridrato?

La cetirizina cloridrato è un antistaminico di seconda generazione venduto con il nome di Zyrtec. La levocetirizina dicloridrato, d’altra parte, è un farmaco antistaminico di terza generazione usato per trattare la rinite allergica a lungo termine e l’orticaria di causa sconosciuta. La principale differenza tra cetirizina cloridrato e levocetirizina dicloridrato è quella cetirizina cloridrato è utile nel trattamento dei sintomi della febbre da fieno e di altre allergie del tratto respiratorio superiore fornendo un sollievo temporaneo dei sintomi, mentre la levocetirizina dicloridrato è importante nel trattamento dei sintomi allergici associati alla febbre da fieno.

Di seguito l’infografica presenta la differenza tra cetirizina cloridrato e levocetirizina dicloridrato in forma tabellare per un confronto affiancato.

Riepilogo – Cetirizina cloridrato vs levocetirizina dicloridrato

La cetirizina è un farmaco comunemente usato. La cetirizina cloridrato e la levocetirizina dicloridrato sono i due tipi principali del farmaco cetirizina. La principale differenza tra cetirizina cloridrato e levocetirizina dicloridrato è quella la cetirizina cloridrato è utile nel trattamento dei sintomi della febbre da fieno e di altre allergie del tratto respiratorio superiore fornendo un sollievo temporaneo dei sintomi, mentre la levocetirizina dicloridrato è importante nel trattamento dei sintomi allergici associati alla febbre da fieno.

Riferimento:

1. “Levocetirizina orale: usi, effetti collaterali, interazioni, immagini, avvertenze e dosaggio.” WebMD.

Immagini di cortesia:

1. “Struttura della cetirizina” Per utente:Mysid – Opera propria realizzata in bkchem; modificato in perl. (Pubblico dominio) tramite Commons Wikimedia
2. “Struttura della levocetirizina 2” Di Acdx – Opera propria basata su: Formula strutturale Levocetrizine.png (CC BY-SA 3.0) tramite Commons Wikimedia