Qual è la differenza tra azatioprina e 6-mercaptopurina?

Quella differenza principale tra azatioprina e 6-mercaptopurina è che l’azatioprina agisce inibendo la sintesi delle purine, mentre la 6-mercaptopurina agisce interferendo con i normali processi metabolici nelle cellule per interferire con la sintesi del DNA e dell’RNA.

L’azatioprina è un farmaco immunosoppressore venduto con il marchio Imuran mentre la 6-mercaptopurina è un farmaco utile nel trattamento del cancro e delle malattie autoimmuni.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenze chiave
2. Cos’è l’azatioprina?
3. Che cos’è la 6-mercaptopurina?
4. Azatioprina vs 6-Mercaptopurina in forma tabulare
5. Riepilogo – Azatioprina vs 6-Mercaptopurina

Cos’è l’azatioprina?

L’azatioprina è un farmaco immunosoppressore venduto con il marchio Imuran. È abbreviato in AZA. Questo farmaco può essere usato per trattare l’artrite reumatoide, la granulomatosi con poliangioite, il morbo di Crohn, la colite ulcerosa e il lupus eritematoso sistemico, il trapianto di rene per la prevenzione del rigetto. Questo medicinale viene assunto per via orale o per iniezione in vena.

Azatioprina vs 6-Mercaptopurina in forma tabulare

Figura 01: struttura chimica dell’azatioprina

Ci possono essere alcuni effetti collaterali dell’azatioprina: soppressione del midollo osseo e vomito. Tuttavia, la soppressione del midollo osseo è comune nelle persone che hanno un deficit genetico dell’enzima tiopurina S-metiltransferasi. Potrebbero esserci anche alcuni effetti gravi, come il cancro. Se assunto durante la gravidanza, può danneggiare il bambino.

La biodisponibilità dell’azatioprina è di circa il 60%. Tuttavia, la biodisponibilità varia dal 30 al 90% nei pazienti. Questo perché questo farmaco è parzialmente inattivo nel fegato. La capacità di legame alle proteine ​​di questo farmaco è di circa il 20-30%. Il metabolismo avviene non enzimaticamente attivato e disattivato dalla xantina ossidasi. L’emivita di eliminazione dell’azatioprina è di circa 26-80 ore. L’escrezione del farmaco avviene attraverso i reni.

Quando si considera il meccanismo d’azione di questo farmaco, può inibire la sintesi delle purine. Normalmente, le purine sono necessarie per produrre DNA e RNA. Pertanto, l’inibizione delle purine può portare a una ridotta produzione di DNA e RNA, necessari per la produzione di globuli bianchi. Questo, a sua volta, porta all’immunosoppressione.

Che cos’è la 6-mercaptopurina?

La 6-mercaptopurina è un farmaco utile nel trattamento del cancro e delle malattie autoimmuni. Questo farmaco è venduto con il marchio Purinethol. Soprattutto, la 6-mercaptopurina è utile nel trattamento della leucemia linfocitica acuta, della leucemia cronica e della colite ulcerosa.

Azatioprina e 6-mercaptopurina - Confronto laterale

Figura 02: struttura chimica della 6-mercaptopurina

Potrebbero esserci alcuni effetti collaterali comuni come soppressione del midollo osseo, tossicità epatica, vomito e perdita di appetito. Tuttavia, ci sono anche alcuni gravi effetti collaterali, come il cancro e la pancreatite. Inoltre, l’uso di questo farmaco durante la gravidanza può causare effetti dannosi sul bambino.

La biodisponibilità della 6-mercaptopurina può variare dal 5 al 37%. Il metabolismo di questo farmaco si verifica in presenza di xantina ossidasi. L’emivita di eliminazione di questo farmaco è di circa 60-120 minuti. L’escrezione avviene nei reni.

Qual è la differenza tra azatioprina e 6-mercaptopurina?

L’azatioprina è un farmaco immunosoppressore venduto con il marchio Imuran mentre la 6-mercaptopurina è un farmaco utile nel trattamento del cancro e delle malattie autoimmuni. La principale differenza tra l’azatioprina e la 6-mercaptopurina è che l’azatioprina agisce inibendo la sintesi delle purine, mentre la 6-mercaptopurina agisce interferendo con i normali processi metabolici nelle cellule per interferire con la sintesi del DNA e dell’RNA. Inoltre, la soppressione del midollo osseo e il vomito sono effetti collaterali dell’azatioprina mentre la soppressione del midollo osseo, la tossicità epatica, il vomito e la perdita di appetito sono alcuni degli effetti collaterali della 6-mercaptopurina.

Di seguito l’infografica presenta le differenze tra azatioprina e 6-mercaptopurina in forma tabellare per il confronto fianco a fianco.

Riepilogo – Azatioprina vs 6-Mercaptopurina

L’azatioprina e la 6-mercaptopurina sono farmaci importanti per il trattamento del cancro e delle malattie correlate. La principale differenza tra l’azatioprina e la 6-mercaptopurina è che l’azatioprina agisce inibendo la sintesi delle purine, mentre la 6-mercaptopurina agisce interferendo con i normali processi metabolici nelle cellule per interferire con la sintesi del DNA e dell’RNA.

Riferimento:

1. “6 MP.” ChemioterapiaClinica di Cleveland.

Immagini di cortesia:

1. “Azatioprina“Di Ayacop – PubChem (dominio pubblico) tramite Commons Wikimedia
2. “MercaptopurinaDi Fvasconcellos – Opera propria (dominio pubblico) tramite Commons Wikimedia